domenica 17 ottobre 2010

Orecchiette con sugo di polpette

Stamane mi son svegliata abbastanza presto, la missione era fare un sugo di polpette per 10 persone... in effetti anche pensare al resto del pranzo... a rimpastare quelle orecchiette che ieri nel trasporto si erano raggrumate... a fare la doccia prima che arrivassero tutti... insomma un pò di cose.
Il sugo è venuto davvero molto buono, consiglio di metterci dentro un pò di ricotta 'scanta, la morte sua.


















Ingredienti:
orecchiette
Per le polpette
carne trita scelta di manzo
pane raffermo
latte
parmigiano
uova
prezzemolo
aglio
olio di oliva
sale, pepe
Per il sugo:
passata di pomodoro
cipolla
basilico
sale pepe

Non ho scritto le dosi perché sono andata ad occhio, ma non penso sia un dramma per nessuno, ognuno potrà trovare il suo equilibrio di sapore e consistenza. 

Preparare il sugo facendo un soffritto di cipolla, aggiungere la passata di pomodoro, sale, pepe e basilico e far cuocere a fuoco basso.

Mettere a mollo il pane raffermo nel latte fino a che non diventa una pappa, strizzarlo e unirlo alla carne trita, al parmigiano, alle uova, al prezzemolo e all'aglio tritato finemente.
Creare delle piccole polpette aiutandosi con un cucchiaio e friggerle in olio di oliva, rigirandole a metà cottura.
Mettere le polpette a scolare su un foglio di carta assorbente e metterle poi nel sugo fino a coprirle interamente e far cuocere lentamente per un paio di ore.

Le polpette erano il piatto della domenica a casa di mia mamma, si mangiavano le orecchiette al sugo come primo e poi, nello stesso piatto, si mettevano tante polpette con abbondantissimo sugo e l'insalata.
Mia mamma le polpette non le ha mai fritte prima di metterle nel sugo, ma dato che erano per tante persone, ho preferito farlo, per evitare che si rompessero in cottura.

La scarpetta è d'obbligo!!!

Nessun commento:

Posta un commento

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...