Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2018

I miei ravioli ripieni di uovo di quaglia per il Club del 27

Questo mese al Club del 27 si parla di uova e come poteva essere altrimenti a pochi giorni dalla Pasqua? Abbiamo scelto un libro di Teri Lyn Fisher e Jenny Park, The perfect egg, che propone ricette a base di uova per tutti i gusti e per tutti i momenti della giornata, colazione, pranzo e cena. C'è una vasta scelta che spazia dai grandi classici a ricette totalmente nuove.
Io che non amo particolarmente le uova ho scelto un primo piatto: ravioli ripieni di uova di quaglia. La sfoglia tirata sottile con le foglie di prezzemolo ed un ripieno crema ai formaggi e tuorlo d'uovo di quaglia che resta cremoso dopo la cottura. Il taglio del raviolo, se cotto a dovere, dovrebbe avere l'effetto wow del tuorlo ancora cremoso.

Ingredienti per 4 persone Per la pasta: 200 g di farina di semola di grano duro 2 uova 1 pizzico di sale Foglie di prezzemolo fresche Farina di semola per stendere Per il ripieno: 150 g di ricotta 75 di mascarpone 1 tuorlo di uovo medio sbattuto 3 cucchiai di parmigiano grattu…

Passiamole in rivista: Living at home vs Essen & trinken

Grazie alla rubrica Passiamole in rivista di questa settimana, torniamo in Germania. 
Sotto il nostro attento giudizio sono passate le riviste Living at home e Essen & trinken entrambe del mese di marzo 2018.



Io vi propongo una ricetta di carne l'Arrosto di agnello tratta da Living at home



e una ricetta di pesce il Merluzzo con purea di broccoli tratta da Essen & trinken.



Entrambe le ricette le trovate sul sito MTC.
L'agnello era buonissimo, morbido e saporito, un po' laborioso da preparare, soprattutto se si disossa la coscia da soli, come ho fatto io, ma si viene ripagati dello sforzo.
Anche il merluzzo buono, soprattutto la panatura. Non capisco perché ci sia stata la necessità di inserire un uovo sodo accanto al pesce, soprattutto mettendolo di lato, a mio parere non è necessario, men che meno preparato in quel modo, quindi lo rifarò sicuramente ma senza uovo.

English afternoon tea #mtc71

Era il 1997, ero a Londra per uno stage di 15 giorni con la scuola ed ero stata ben istruita da una cara amica su dove andare a bere il miglior tè della città. La mia memoria al momento non riesce a risalire al nome del caffè, né tanto meno al parco dentro il quale si trovava ma non fa differenza, ai fini del mio racconto. Era una giornata di sole ma il freddo di metà marzo era comunque pungente e al pomeriggio il buio non tardava troppo ad arrivare. Decidemmo, con alcune compagne di classe, che avremmo potuto riscaldarci con una tazza di buon tè e qualche biscotto. Ci addentrammo nel parco e di lì a poco divenne buio, per un’ora cercammo il caffè ma trovammo solo sentieri che portavano al nulla, ci mettemmo un’altra ora buona per trovare la strada di casa. Non lo bevvi mai quel tè e mai ne bevvi nei 20 anni successivi.
Valeria vive a Bath e lo scorso mese ha finalmente vinto l’MTChallenge. Avevo scommesso sulla sua vittoria ma con la ricetta sbagliata, solo per farvi capire il livello d…

Torta di formaggio e caramello agli arachidi e i miei primi 40 anni

Esattamente un anno fa uscivo di casa con le bimbe e la bicicletta lasciando la porta di casa spalancata con le chiavi inserite nella toppa.
Ho fatto venire un infarto alla mia vicina di casa che era indecisa se entrare a controllare se ero morta nella vasca da bagno, che per inciso non ho ma faceva tanto noir, o se aveva a che fare con la 39enne più stordita dell'universo.
Visto che sono qui a raccontarvi questo aneddoto della mia vita è facile arrivare alla giusta conclusione.
Nell'ultimo mese sono riuscita a lanciare un anello con brillante dall'8° piano, ho perso le chiavi della bicicletta e dimenticato le chiavi di casa nella giacca IN CASA con il marito a Bergamo per il turno di notte, insomma non sono propriamente sul pezzo, viva la sincerità.
Per fortuna, nonostante sia stordita all'ennesima potenza, sono anche una persona molto fortunata e quindi ho ritrovato l'anello, sono sempre riuscita ad entrare in casa senza passare la notte all'addiaccio e soprattut…