martedì 11 gennaio 2011

Muffins al vino cotto di fichi di Michelina

L'avevo detto che avrei fatto qualche ricetta utilizzando il vino cotto di fichi, in effetti avevo anche detto che ero a dieta e quindi le suddette ricette sarebbero dovute essere di primi o secondi e non di dolci, stasera però ho visto la Michelina (quella delle orecchiette, per intenderci) e lei mi ha dato qualche idea per utilizzare il vino cotto di fichi avanzato dalle cartddate delle zie e dalle mezzelune di ricotta e nocciole al vino cotto di fichi. Giuro che sto vino sembra essere infinito, forse è meglio, perché mi piace proprio tanto, ma è incompatibile con qualsiasi dieta da parte di una persona volenterosa, che vuole perdere il chilo preso durante le feste.
Comunque, tornando alla nostra ricetta, il fatto che non ci sia il burro non dovrebbe alleggerire la mia posizione? :-P
Si dai, il dolce è semplicissimo, ovviamente una piccola variazione l'ho fatta, ho aggiunto il succo di un'arancia, per ammorbidire l'impasto.


















Ingredienti per 8 muffins:
250 g di farina 00
80 g di zucchero
100 ml di vino cotto di fichi
2 uova
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di maizena
1 bustina di lievito vanigliato
1 arancia
1/2 bicchiere di latte*

Mescolare la farina, lo zucchero, il lievito, il cacao e la maizena in una ciotola capiente, aggiungere le uova, il vino cotto e il succo di un'arancia.
Riempire gli stampini per i muffins, non più di 3/4.
Infornare per 25 minuti a 180°, verificando la cottura con uno stuzzicadenti.


*Attenzione! Michelina si era dimenticata il latte, ce ne vuole 1/2 bicchiere, quindi la consistenza "gommosa" non si dovrebbe presentare più.

Non riesco a ricordare in quale dolce ho già provato questa consistenza, un pò... gommosa, ma non in senso negativo, io trovo sia molto piacevole e ricordo di averla già trovata. 
Ecco, con l'aiuto di mia cugina Monica son riuscita a risalire al gusto già provato, è questo.


Comunque, nonostante fossi stata assalita dal dilemma "cedere e mangiare un gigant-muffin appena sfornato o non cedere e rispettare la simil-dieta farlocca appena iniziata?", ho dovuto provare quel pezzettino piccolo, si proprio quello lì, che per l'occasione è stato imbevuto di un altro pò di vino cotto, giusto perché la foto venisse meglio :-P di certo non potevo postare la ricetta senza dire la mia sul gusto della stessa, sono stata costretta! 
Ehm, giusto per non essere fraintesa, in questa foto non manca il pezzo che ho mangiato, giuro, io ho mangiato il più piccolo, il pezzo che manca è stato semplicemente spostato.

Domani vado a correre!!! :-|

3 commenti:

  1. Ciao Kika!!!! Ho ricambiato la tua dolce visita e cosa mi ritrovo davanti agli occhi?!?!? Queste piccole meraviglie! Sono così belli questi muffin che sembrano finti! Complimenti cara! Mi unisco anch'io ai tuoi sostenitori! Bacione!

    RispondiElimina
  2. belli da vedere e sicuramente buoni da mangiare, se te ne avanza uno... :P

    RispondiElimina
  3. devo assolutamente provarli, il vin cotto mi piace da morire.

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...