sabato 15 gennaio 2011

Spaghetti di soia con verdure e gamberetti

Dopo aver passato 2 ore al supermercato (30 minuti in coda alla cassa), essere arrivata a casa solo verso le 14.30 e avere in previsione una cena a base di gnocchi, non potevo che preparare un pranzetto veloce e molto light.


















Ingredienti per 2 persone:
200 g di spaghetti di soia
1 carota
1 manciata di bambù essiccato
1 manciata di piselli surgelati
1 manciata di gamberetti
salsa di soia
olio, sale

Mettere a bagno il bambù in acqua fredda per una ventina di minuti.
Strizzare il bambù e metterlo in una padella con olio evo, i piselli e la carota tagliata a listarelle. Salare e far cuocere una decina di minuti, aggiungendo un cucchiaio di salsa di soia di tanto in tanto.
Nel frattempo far bollire dell'acqua in una pentola, spegnere il fuoco e immergervi gli spaghetti di soia per una decina di minuti. Scolare gli spaghetti e aggiungerli alle verdure, bagnando con abbondante salsa di soia. Aggiungere infine i gamberetti, precedentemente lavati e sgusciati.

3 commenti:

  1. facili e veloci. e hanno sempre il loro perchè :) (il mio cavolfiore è rimasto viola solo in minima parte...)

    RispondiElimina
  2. buoooni, la cucina orientale è meravigliosa!
    ma kika!!! questo è il mio genere di piatto unico!!!

    non lo metti a concorso?
    smack baciotti!

    RispondiElimina
  3. assolutamente deliziosi, adoro la cucina orientale fatta in casa perchè in giro non mi fido!buon lunedì

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...