domenica 22 luglio 2012

Pasta con zucchine, mazzancolle e curry

Ieri per la prima volta ho fatto la pedicure, sono uscita dall'estetista con le unghie dei piedi pitturate di bordeaux e almeno un centimetro in meno per la pelle secca dei talloni che mi ha tirato via.
Ho dedicato due lunghe ore a me stessa, senza altri pensieri per la testa ed è stato fantastico. Poi tutta rigenerata, senza peli e con le unghie pitturate, sono tornata a casa... A Filippo è quasi caduta la mascella quando mi ha vista entrare, non so se è un male o un bene, la città è piena di donne con le unghie dei piedi pitturate!!!
Ovviamente non lo prendono per la gola come faccio io, quindi posso stare tranquilla... o no?!

Ingredienti per 3 persone:
280 g di pasta
10/12 code di mazzancolle
2 zucchine piccole
2/3 cucchiai di yogurt bianco
curry


Lavare e affettare finemente le zucchine a rondelle, soffriggerle in due cucchiai di olio evo per circa 5 minuti a fuoco vivo, rigirando di tanto in tanto e salare.
Aggiungere le code di mazzancolle, private del carapace e del filo intestinale, tagliate a pezzi, abbondante curry e lo yogurt bianco. Mescolare bene fino ad ottenere una crema omogenea.
Bollire la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e aggiungerla al condimento, saltare in padella un paio di minuti amalgamando bene il tutto.


Con questa ricetta partecipo al contest di Valentina e Cinzia Colors & food, what else?

9 commenti:

  1. Mi è caduta la mascella perchè (se e quando vuoi) sei una gnocca da paura!

    RispondiElimina
  2. wow, sono entrata a lasciarti un commento per questa ricetta e leggo qui sopra cotanta dichiarazione d'amour!!!
    anche io settimana scorsa ho fatto il primo pedicure della mia vita ma non ho sollevato tanto entusiasmo......avrò sbagliato colore di smalto o sto diventando proprio una vecchia ciabatta??
    comunque, torniamo alla ricettuzza che col curry e lo yogurt me piase da matti, la preparo al mare e so che farà un successone!
    sbaciuzzi bella!!

    RispondiElimina
  3. Secondo me gnocca lo sei sempre, anche senza lo smalto bordeaux... e il tipo di sopra LO SA!!! ;-)
    Se poi continui ad ammannirgli simili manicaretti... te lo sei conquistato et nunc et semper!
    Bello sapere che hai ritagliato un paio d'ore per te!
    Besos
    Nora

    RispondiElimina
  4. ahahah, io devo ancora cedere alla pedicure e non so quando cederò se mai accadrà...ma concedersi del tempo per sè ogni tanto fa proprio bene!!
    grazie per questo piattino stuzzicante!
    un abbraccio, Vale

    RispondiElimina
  5. ahahahh! la pedicure che meraviglia! anch'io da che l'ho scoperta, ogni tanto mi faccio un regalo rilassante e lo trovo troppo bello.
    Poi col neurone rilassato le invenzioni galoppano, e a quanto vedo anche da te:) beato il Filippo!!!
    grazie Kikina cara, scusa il ritardo ma è un periodo particolare, pochissimo tempo.. un bacione!

    RispondiElimina
  6. Che golosa questa pasta!!! E complimenti per il tuo bellissimo blog!!!!

    RispondiElimina
  7. che simpatico il tuo post ! e questa pasta mi sembra golosa e invitante ! Un abbraccione !

    RispondiElimina
  8. questa pasta deve essere buonissima!!!!

    RispondiElimina
  9. La pasta mazzancolle e zucchine è una delle mie preferite, a cui a volte aggiungo dei pomodorini pachino belli dolci..ma questa variante con yogurt e carry non l'ho mai provata e devo dire che mi incuriosisce parecchio..la prossima volta la provo e ti dico com'è :) Intanto, piacere di conoscerti! Mi sono unita ai tuoi lettori, a presto, Federica.

    ps se ti fa piacere passa a farmi un salutino! :)

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...