lunedì 17 ottobre 2011

Profiteroles ai funghi misti con fondue di taleggio

Non c'è proprio niente da fare, appena postano la ricetta del mese dell'MTC io vengo colta dal panico, "perché sempre ricette che non ho mai fatto?", mi chiedo, stavolta mi son pure chiesta "perché proprio di Montersino???" (dovete sapere che da anni ho un suo libro, che mi hanno regalato, ma per ora continuo a limitarmi a godere delle fotografie al suo interno :-))
Vabbè da Stefania ce lo si poteva aspettare e non nego che per almeno 5 minuti buoni l'ho odiata (e chi non lo ha fatto?!), ma poi il mio cervello ha cominciato a pensare a come poterli riempire sti bignè e ho iniziato a convincermi che alla fine la potevo e dovevo fare!

Sono sincera, ho avuto un validissimo aiutante in cucina che mi ha letto ogni passaggio mentre io lo eseguivo, altrimenti, stordita come sono (solamente in questo, ovvio!!!) mi sarei dimenticata qualcosa. Contrariamente alle mie abitudini ho fotografato ogni passaggio della ricetta, stavo davanti al forno come lo jeti della pubblicità e scattavo una foto ogni 3/4 minuti meravigliandomi di come quelle meraviglie potessero crescere così tanto. 


Ringrazio Stefania per aver proposto una ricetta che rientrava nelle cento cose da fare prima di morire (in realtà era prevista tra non meno di 10 anni) e il club dell'MTC (vedi Ale e Dani) perché mi danno sempre la possibilità di misurarmi con me stessa e di farmi persino riuscire nell'intento! E ovviamente Silvia, per aver fatto da cavia senza paura alcuna.


















Ingredienti per 12 bignè:
Per la pasta choux:
37 ml di acqua
5 ml di latte
33 gr di burro
35 gr di farina
1 uovo
1 pizzico di sale
Per il ripieno:
300 g di funghi misti
30 g di speck a dadini
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di parmigiano
prezzemolo
olio evo
sale e pepe
Per la fonduta:
100 g di taleggio
50 ml di latte
1 cucchiaino di maizena
1 noce di burro
noce moscata

Preparare i bignè secondo la ricetta postata da Stefania, che ho già postato ieri e la trovate qui

E ora il ripieno:
Pulire e tagliare i funghi in piccoli pezzi, farli trifolare in una padella antiaderente, dove avremo fatto soffriggere uno spicchio d'aglio. Salare, pepare e far cuocere coperto con mezzo bicchiere di acqua. Nel frattempo tagliare a dadini una fetta di speck e frullarlo con i funghi. Aggiungere infine il parmigiano grattugiato.

Preparare la fonduta sciogliendo il burro in un pentolino, mescolandolo velocemente con la maizena, aggiungere il latte e il taleggio tagliato a pezzetti. Salare e grattare abbondante noce moscata. Mescolare con un cucchiaio di legno fino a quando il formaggio non sarà completamente sciolto e versare infine la fonduta calda sui bignè. 


banner mtc ottobre
Con questa ricetta partecipo all'MTC di ottobre.

17 commenti:

  1. e noi ringraziamo te, tesoro, per tutto l'impegno, la serietà, la fantasia e la capacità di coinvolgimento che ci metti ogni volta, in questo MTC!
    Bravissima, davvero!
    ciao e buona settimana
    ale

    RispondiElimina
  2. e oltre alla red velvet di silvia mi son persa questi..... piangooooooo!!!!!!

    Brava Kikina mia, sei fantastica, ti sono usciti a meraviglia!
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. Sono meravigliosi, li ho visti anch'io nel libro ma incutevano paura per la realizzazione, invece tu sei stata bravissima!!!

    RispondiElimina
  4. Ciaooo!! é stato un enorme piacere conoscerti Sabato :) Come non sospettare dalle tue parole che avresti fatto una ricetta completamente diversa da quella prevista?! ;) Hai ragione l'MTC ci fa misurare le nostre capacità, io ancora devo partecipare a uno e questo proprio mi ispira, perché la pasta choux l'ho già fatta e mi è venuta abbastanza bene...quindi manca solo l'idea finale! Spero di rivederti presto! Buon lunedì!

    Vevi :)

    RispondiElimina
  5. no!!! Ma forse dovrei fare il giudice imparziale e non sbilanciarmi troppo!

    RispondiElimina
  6. Sai che preferisco di più i bignè salati che dolci! il ripieno dei tuoi è super!!:)

    RispondiElimina
  7. GOLOSI!!!! funghi e taleggio... è quasi mezzogiorno, vorrei avere davanti una porzione di queste meraviglie...bravissima!

    RispondiElimina
  8. Ciao :) piacere di esser qui...
    non ho mai provato a realizzare bignè con farcia salata, buonissimi i tuoi!
    A presto

    RispondiElimina
  9. Sono proprio dei bellissimi profiteroles e devono essere anche squisiti! Mi ha fatto tanto piacere conoscerti sabato!!

    RispondiElimina
  10. ah beh una cosa leggera per iniziare bene la settimana...brava brava! Un abbraccio

    RispondiElimina
  11. Meravigliosi :-)
    Dici che sono stata coraggiosa? Tornerei anche subito a spazzolarmi gli avanzi, ma forse è troppo tardi, eh?

    RispondiElimina
  12. sono meravigliosi.. meno male che hai deciso di farli... e li hai riempiti in maniera splendida.. un abcio

    RispondiElimina
  13. @Ale: aspettami ancora che arrivo
    @Paola:Eh si ti sei persa i bignè e poi le ciambelle di San Rocco e la fantastica red velvet di Silvia
    @Colombina: non farti intimorire, se segui bene la ricetta di Stefania non puoi sbagliare
    @Vevi:molto piacere anche da parte mia conoscerti sabato, non son riuscita ancora a fare un giro tra i blog, ma prestissimo sarò da voi
    @Stefania: anche tu hai da attendere una cosa solo per te
    @Al cuoco:secondo me hanno una versatilità meravigliosa, li proverò in tantissimi modi ora che li ho provati
    @Silvia:io me li mangio adesso, ho la schiscetta in caldo
    @Gaia:potremmo fare a cambio, io ti faccio assaggiare i miei e viceversa. Potresti fare i bignè di ulisse
    @Michela:il piacere è stato mio, spero di provare qualche ricetta, mi affascina la cosa
    @Silvia:Filippo ne ha salvati pochi (ho dovuto toglierglieli di mano) e me li pappo oggi a pranzo
    @Fabi:finalmente ti rivedo da queste parti, mi sei mancata… ti leggo sempre però!

    RispondiElimina
  14. ciao, originalissimo questo profitterol salato! Davvero da provare! complimenti per la fantasia!
    baci baci

    RispondiElimina
  15. Grande, mi piace tutto, però l'elenco deve essere decisamente più lungo, tipo " le 3500 ricette da preparare quest'anno"....e che, scherziamo?!!!
    Sei una promessa, adesso devi mantenerle tutte....come minimo!

    RispondiElimina
  16. funghi misti e fonduta di taleggio... nooooo, non ce la posso fare!!!! Passa qui almeno una pallina ragazza, ché non riesco a resistere!!!! :-9

    RispondiElimina
  17. l'mt e' il terrore di tutte vedo!!!...anch'io pensavo che non ci sarei mai riuscita e invece....una soddisfazione veder crescere i bigne'..davvero!!!...bella questa tua versione salata...da provare

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...