venerdì 20 maggio 2011

Confettura di fragole

E' quasi passata una settimana da quando ho fatto questa confettura, da quando in una bancarella al mercato vendevano 3 cesti di fragole da 500 g a solo 1 euro e potevo farmi scappare quest'occasione? Certo che no e allora son finite subito a macerare con poco zucchero e succo di limone.

Ne ho fatti due vasetti, il più piccolo è già finito, eh si, perché non la mangio solo a colazione, a volte ci affondo il cucchiaio anche a fine pasto, così, senza nemmeno spalmarla sul pane. 



Ma adesso posso non preoccuparmi di finirla, perché ieri ho visto la dolcissima Paola e lei me ne ha regalato un vasetto fatto con le sue manine sante e confezionato n un modo davvero grazioso

Ingredienti:
1 kg di fragole pulite
250 g di zucchero
1/2 limone

Lavare e privare le fragole del picciolo, tagliarle a pezzi non troppo grossi e metterle a macerare con lo zucchero e il succo di mezzo limone per almeno 12 ore.
Cuocere per almeno mezzora a fiamma bassa. 
Invasare in vasetti sterilizzati a confettura ancora calda e farli raffreddare capovolti e coperti da uno strofinaccio.
Conservare in frigorifero e mangiarne a volontà.

Io non amo le marmellate troppo dolci, perché già la frutta contiene tanto zucchero e questa mi è forse venuta un po' troppo poco densa, ma è davvero strepitosa.

4 commenti:

  1. che buona, la marmellata di fragole è la mia preferita!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  2. Kikina bella, siamo troppo telepatiche!!!!
    Io ho aperto stamattina l'ultimo vaso e ancora non sono riuscita a mettere il post! :-)

    Un bacione
    Paola

    RispondiElimina
  3. che brava che sei, io quest'anno non l'ho fatta...ma ci sono talmente tante cose da preparare che tutto non si riesce. Chissà che buona....
    Un bacione

    RispondiElimina
  4. Peccato essere allergico alle fragole...ma potrei farla per mia moglie!!! baci

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...