sabato 7 maggio 2011

Muffins al cacao e prugne secche

Lo so, non è una ricetta di alta pasticceria (quando mai poi se ne sono viste su questo blog? :-P), ma ormai riesco a postare le cose che preparo così di rado, che vi dovrete accontentare di questi semplicissimi muffins nati per la mia colazione.
Ci credete che per tutta la vita, durante la settimana, ho fatto colazione fuori casa? Non amo mangiare appena sveglia e di solito son sempre di corsa, quindi ho sempre mangiato dopo essere uscita, tranne nel weekend, dove mi concedo delle lunghe colazioni da sola o in compagnia. Adesso, però, da quando ho cambiato lavoro, la colazione mi obbligo a farla prima di uscire, finalmente anche il caffè della moka di casa si riesce a bere senza storcere il naso (sarà contenta la zia Vittoria, prima il caffè lo bevevo solo a casa sua :-P).
Quando posso scegliere evito di mangiare merendine o torte confezionate e non ho più marmellate fatte in casa per poter mangiare delle semplici fette biscottate, ma questi muffins sono un degno sostituto. 
Di una semplicità quasi disarmante, in realtà l'impasto è quello classico di quasi tutte le torte che faccio, non so se si può chiamare muffin, ma la forma è quella :-P



















Vi chiederete da dove spunta fuori quel bellissimo fiorellino? Filippo ormai è diventato un inguaribile romantico ed è già il terzo mazzo di fiori che mi regala, mi comincia davvero a venire il dubbio che debba farsi perdonare qualcosa...

Ingredienti per 10 muffins:
200 g di farina 00
80 g di zucchero
80 g di burro
50 g di cacao amaro
50 ml di latte
3 uova
1 bustina di lievito
10 prugne secche denocciolate


Impastare la farina con lo zucchero, le uova, il lievito, il burro a tocchetti, il cacao e il latte, utilizzando le fruste elettriche per montare l'impasto rendendolo bello spumoso. Mettere il composto negli stampini per muffins precedentemente imburrati e infarinati e porre al centro di ogni stampo una prugna secca denocciolata.
Infornare a 180° per 25/30 minuti.

5 commenti:

  1. Io adoro i muffin in tutti i modi! Buona giornata cara

    RispondiElimina
  2. muffin collaudati, e finalmente un po' ri raccoglimento per te, che ri regali queste piccole ma importanti attenzioni, sai quante energie si preparano facendo colazione "dentro casa"? tutte quelle che servono per il tuo nuovo lavoro (sono curiosa sai?)

    RispondiElimina
  3. Che buoni devono essere. Cercavo una ricetta simile per utilizzare dei datter.
    Grazie, la segno.

    RispondiElimina
  4. Kikina bella, vengo a fare colazione da teeeeee!!!! In cambio di un muffin ti porto la marmellata! Fragole??? :-)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  5. Io il rito della colazione a casa l'ho sempre avuto, ma mai con una variante così gustosa. Ne prendo nota.

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...