lunedì 19 febbraio 2018

Tacos con gamberetti croccanti per Passiamole in rivista

Ho trovato un passatempo meraviglioso: copiare le ricette di altri.
Se penso a quante riviste di cucina ho comprato intorno ai 20 anni mi viene male eppure penso di aver replicato si e no un paio di ricette, per lo più prendevo spunto dalle foto e poi utilizzavo gli ingredienti che avevo in casa, saltando passaggi, omettendo tecniche fondamentali per l'ottima riuscita del piatto. Risultato? Non mi sono evoluta. 
Poi arriva Mag about food e la rubrica "Passiamole in rivista" e mi trovo ad avere tra le mani le migliori riviste di cucina da tutto il mondo e l'unica cosa che devo fare è copiare le ricette passo passo e valutarle con delle stelline... 
Lasciatemi in paradiso vi prego!


Questa settimana è il turno delle riviste tedesche : "Jamie" ed "Essen & trinken", ho scelto 3 ricette ma non mi sarei limitata se avessi potuto.


Sulla pagina Mtchallenge potete trovare le 6 ricette che abbiamo preparato, io in più vi faccio assaggiare dei deliziosi tacos con mazzancolle fritte. 

Inutile dire che ci sono piaciuti tantissimo, la salsa speziata al pomodoro è strepitosa e le mazzancolle sono croccanti e molto saporite. 
Promossi a pieni voti, così come le altre due ricette che ho preparato:
il purè di patate dolci e scorzonera e le polpette ai finocchi con sugo di pomodori freschi.

Ingredienti per 6 persone
Per la salsa:
350 ml di passata di pomodoro
6 grani di pepe
2 chiodi di garofano
1 stecca di cannella da 2 cm
1/2 cucchiaino di semi di cumino
1 cipolla
1 spicchio d'aglio
1 cucchiaio di olio
1 pizzico di sale 
1 pizzico di zucchero 
Per i gamberetti: (io mazzancolle)
12 mazzancolle sgusciate
1 cucchiaio di succo di lime
2 cucchiai di farina
sale
mix di spezie della salsa
1 uovo
30 g di panko*
500 ml di olio per friggere
Per il ripieno:
6 tortillas di mais da 14 cm di diametro**
1 cespo di insalata romana
1 cipolla rossa piccola
1 avocado maturo
1 lime
coriandolo fresco a piacere

In una padella tostare le spezie senza l'aggiunta di grassi fino a quando non sprigioneranno il loro profumo. Lasciar raffreddare e pestare al mortaio.
Tritare finemente aglio e cipolla e stufarli in due cucchiai d'olio fino a quando non saranno trasparenti. Aggiungere un cucchiaino di mix di spezie e far insaporire. Aggiungere la salsa di pomodoro e far cuocere per 30 minuti a fuoco lento. Aggiungere infine una presa di sale e una di zucchero.
Marinare le mazzancolle nel succo di lime.
In un piatto mescolare la farina con il restante mix di spezie, in un altro sbattere l'uovo e in un terzo mettere il panko.
Mondare l'insalata e tagliarla a strisce di 1 cm, tagliare a metà la cipolla rossa e poi affettarla finemente.
Tostare le tortillas in una padella molto calda per 20 secondi per lato e tenere in caldo avvolte da uno strofinaccio.
Impanare le mazzancolle passandole nella farina, nell'uovo e poi nel panko e friggerle in olio profondo a 170° fino a doratura poi scolare e far asciugare su carta assorbente.
Riempire le tortillas con l'insalata, le mazzancolle fritte, la cipolla, l'avocado e qualche cucchiaino di salsa.
A piacere guarnire con spicchi di lime e coriandolo fresco.

Tempo di preparazione: 1 ora e 10 minuti



*Panko fatto in casa: 
se  non riuscite a  trovare il panko in uno dei tanti negozietti etnici sotto casa vostra non preoccupatevi, farlo in casa è facilissimo, avrete solo bisogno di pane per hot dog o per hamburger, privatelo della crosta e fatelo seccare per un giorno. Sbriciolatelo e mettetelo in uno strato sottile su una teglia rivestita di carta forno e infornate a 150° per 5 minuti, se vedete che è ancora un po' umido rigiratelo un po' e continuate la cottura per altri 5 minuti.

**Tortillas di mais fatte in casa:
75 g di farina 00
75 g di fioretto di mais
1 cucchiaio di olio
1 cucchiaio di bicarbonato
acqua q.b.

Mescolare le farine con il sale e il bicarbonato, aggiungere l'olio ed iniziare ad impastare con la punta delle dita aggiungendo l'acqua piano piano.
Quando avrete ottenuto un composto liscio ed omogeneo, avvolgere l'impasto nella pellicola trasparente e lasciar riposare almeno 30 minuti.
Dividere la pasta in 6 pezzi e farne delle palline per poi stenderle con il mattarello sul piano di lavoro leggermente spolverato di farina.
Scaldare bene una padella antiaderente e cuocere le tortillas 2 minuti per lato. Tenere in caldo nel forno coperte da un panno di cotone.

3 commenti:

  1. Questa rubrica la adoro. Capisco bene quando dici che sei tentata dal volerle rifare tutte. E' la stessa tentazione che ho io. Sono uno spunto e uno stimolo continuo :) I tuoi tacos, ad esempio, li rifarei seduta stante :)

    RispondiElimina
  2. Divertentissima la tua premessa. 😅 e i tuoi tacos sono appetitosissimi! 😋 buona giornata.

    RispondiElimina
  3. fantastica.. anche le tortilla fatte in casa...

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...