martedì 7 febbraio 2017

Pollo con tahin, zucca speziata e riso basmati

Sono favorevole alla bigamia.
Bè, in effetti solo nella misura in cui potrei pronunciare la mia promessa d’amore eterno:
“Io Kikina, accolgo te Yotam come mio sposo e prometto di esserti fedele sempre, nella gioia e nel dolore, nella salute e nella malattia, e di amarti e onorarti tutti i giorni della mia vita.”

Non me ne voglia mio marito, ma quest’uomo non si può non amare profondamente, soprattutto se ti guida alla scoperta di mondi culinari sconosciuti e ti spinge finalmente ad aprire tutti quei bei vasetti ordinatamente allineati nel porta spezie.

Yotam, so che leggi il mio blog...

S P O S A M I !


Ingredienti per 4 persone:
Per la zucca speziata di Yotam Ottolenghi:
20 g di burro non salato
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 grossa cipolla rossa, tagliata sottile
1 grossa zucca butternut, pelata e tagliata a tocchetti di 3 cm (1 kg)
30 g di semi di zucca
1¼ di cucchiaino di semi di nigella
½ cucchiaino di cumino in polvere
½ cucchiaino di coriandolo in polvere
¼ cucchiaino di curcuma in polvere
4 capsule di cardamomo, leggermente schiacciate
1 grossa stecca di cannella
1 peperoncino verde, tagliato nel senso della lunghezza (io ½ peperoncino rosso fresco)
1 cucchiaio di zucchero di canna
200 ml di brodo vegetale
150 g di yogurt greco
1 cucchiaino di coriandolo fresco tritato
sale
Per il pollo:
600 g di petto di pollo o pollo a pezzi
6 cucchiai di salsa tahin
olio extravergine
sale e pepe
Per il riso:
300g di riso basmati
acqua q.b.
sale 

Preriscaldare il forno a 220ºC/200ºC. 
Mettere il burro e l'olio in una grossa padella, aggiungete la cipolla e farla cuocere per circa 10 minuti, finché non è morbida, stando attenti che non bruci
Unire la zucca, alzando il fuoco. Cuocere per 10 minuti, mescolando ogni tanto, finché non comincia a rosolare.
Togliere la padella dal fuoco e unire alla zucca i semi di zucca, un cucchiaino di semi di nigella, il cumino, il coriandolo, la curcuma, il cardamomo, la cannella, il peperoncino, lo zucchero e 3/4 di cucchiaino di sale. Mescolare bene e trasferite il tutto in una teglia abbastanza grande da contenere il tutto in un unico strato.
Bagnare con il brodo vegetale e infornate per circa 30 minuti, e comunque finché la zucca non è morbida ma non sfatta.
Togliere la pirofila dal forno e lasciar riposare altri 10 minuti: la zucca continuerà ad assorbire il liquido rimasto.
Tagliare i petti di pollo a strisce e condirli con la salsa tahin, il sale e il pepe.
Soffriggerli in un giro di olio extravergine fino a quando non saranno belli dorati.
Nel frattempo portare ad ebollizione 3 dita di acqua in una pentola, salare e versare il riso basmati. Far cuocere con il coperchio fino a quando il riso non sarà morbido e l’acqua completamente assorbita, se si asciuga e il riso non è completamente cotto, aggiungere un mestolo d’acqua e continuare la cottura.
Servire mettendo il riso sul fondo di un piatto con l’uso di un coppa pasta e la zucca sopra.
Posizionare sopra la zucca un coppa pasta leggermente più piccolo e versare il pollo.
Infine creare una quenelle con lo yogurt greco, aromatizzato a piacere con paprika dolce e curry.

1 commento:

  1. Invitante,colorato e profumato!!! Sento il profumo da qui,bravissima amica.

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...