venerdì 10 agosto 2012

Zucchine ripiene e Croazia (parte II)

Unica pecca della nostra piccola casetta croata, oltre alla presenza delle zanzare, tantissime zanzare, è stata la mancanza del forno.
La cucina era ben fornita di pentolame vario, taglieri, stoviglie e il nostro mini frigorifero strabordava di ogni ben di Dio portato dall'orto valdimagnino, ma aihmè niente forno.
Non che io non ne possa proprio fare a meno, ma provate voi a mangiare 3 chili e forse più di zucchine cucinate sempre allo stesso modo, senza poterle fare al forno, che ne so... ripiene! E io ho fatto si le zucchine ripiene, ma in padella!
E così tra una spadellata e l'altra (ci ho fatto anche la parmigiana di melanzane) il nostro viaggio in Croazia è continuato, ospitati nell'isola di Ciovo, di fronte alla bellissima Trogir, non ci siamo fatti mancare niente, il mare limpidissimo, la visita a città costiere come Sibenik e Primosten, le cenette a base di pesce al ristorante e soprattutto tanto tanto riposo.

E la migliore soddisfazione: "uscire a mangiare o mangiare a casa per me è lo stesso, fuori si mangia benissimo e tu cucini benissimo!"



















Ingredienti per 2 persone:
250 g di carne macinata di pollo
5o g di formaggio di pecora
3/4 zucchine
1 uovo
1/2 cipolla
pangrattato q.b.
olio evo
sale

Lavare e tagliare le zucchine a metà per il lato corto e poi ancora a metà per il lato lungo e farle bollire una decina di minuti in acqua salata. Toglierle dall'acqua con una schiumarola, conservandola.
Scavare la polpa con l'aiuto di un cucchiaio e tagliarla a piccoli pezzi. Aggiungervi la carne macinata, il formaggio grattugiato, l'uovo, il pangrattato e il sale e amalgamare il tutto con le mani.
Con il ripieno fare dei cilindri e suddividerlo tra le zucchine.
Mettere dell'olio evo in una padella e far soffriggere la cipolla tritata finemente, disporre le zucchine con il ripieno verso il basso fino a che la carne non sarà ben dorata, poi girarle e aggiungere l'acqua di cottura rimasta dalla bollitura.
Far cuocere per circa mezzora a fuoco medio fin quando il sughetto non si sarà ristretto.

3 commenti:

  1. Questa è la migliore scusa di mio marito per non portarmi a cena fuori... Attenta! ;)

    RispondiElimina
  2. Be', dai... è come fare un corso di sopravvivenza! Se di colpo dovessero scomparire tutti i forni della Terra, tu sapresti cavartela :-D Buone, le zucchine fatte così...

    RispondiElimina
  3. Sempre la mia ingegnosa e piena di vita ragazza :) Le zucchine ripiene sono uno dei miei piatti preferiti (tieni a mente) e se non lo avessi scritto, dal loro aspetto non avrei mai potuto immaginare fossero cotte in padella.
    Saluta Fil da parte mia e ricorda, dopo il 19 vi aspettiamo a cena, oppure una giornata al mare settimana prossima!
    Ti abbraccio, sempre e forte.
    Mari

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...