venerdì 27 maggio 2016

Penne integrali al sugo di gallinella e zucchine e un' ospite speciale

Ieri sera abbiamo avuto a cena un' ospite speciale. Quando un paio di giorni fa mi è arrivato il suo messaggio nel quale mi diceva che era a Milano e che avrebbe avuto piacere ad incontrarmi non sono stata più nella pelle.
In realtà lei avrebbe voluto vedere la sua migliore amica Irene, più di tutti, perché al raduno MTC in Toscana a novembre tra loro era stato vero amore, alcuni problemi di gestione familiare però ci hanno costretto a mandare Irene dalla nonna (non succedeva da agosto) e quindi non si sono potute incontrare.
Ci siamo viste per cena, a casa mia e gli unici ingredienti che avevo in frigorifero erano dei filetti di gallinella e una zucchina e quindi, dato che Annarita non mangia carne, la scelta è stata quasi obbligata.
Piatto pronto in meno di mezzora, impiattamento al volo e foto con il cellulare, tutto ciò che non si addice ad un blog di cucina fatto come si deve, ma questo avevamo a disposizione e siccome la pasta era davvero molto buona, ho deciso di condividerla con tutti.
La serata è stata molto piacevole ugualmente, diciamo che Elisa ha colmato almeno in parte la mancanza di sua sorella. Ha mangiato di gusto e si è fatta coccolare.
Annarita, ci vediamo presto e sicuramente questa volta Irene non mancherà.


 



















Ingredienti:
250 g di filetti di gallinella
200 g di polpa di pomodori pelati
1 zucchina
1 spicchio d'aglio

Rosolare le zucchine tagliate a julienne con uno spicchio d’aglio a fuoco vivo, mettere da parte.
Sfilettare la gallinella e ricavarne dei filetti, tagliarli a striscioline e infarinarli.
Mettere le striscioline di gallinella in una padella con un giro d’olio e rosolare. Aggiungere la polpa di pomodoro e far cuocere 20 minuti a fuoco basso.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolare al dente e far saltare nella padella con il sugo per un paio di minuti per amalgamare i sapori.

Comporre il piatto utilizzando un coppa pasta, mettere la pasta , poi fare uno strato di zucchine e infine il filetto di pesce.
Togliere il coppa pasta e servire spolverando con del pepe nero macinato al momento.





2 commenti:

  1. Che onore sono commossa ❤️ la vera food blogger si vede nel momento di difficoltà : riuscire a fare un piatto buonissimo con pochi ingredienti a disposizione. Sono stata benissimo e spero di vedervi presto tutti. Un bacio. 💋

    RispondiElimina
  2. Io la trovo fantastica questa pasta, sono sicura che la tua ospite avrà gradito moltissimo, così come la tua piccola! Anche a me capita sempre più spesso, nella fretta di dover fare foto con il telefono, certo non è la stessa cosa ma meglio di niente! Sarebbe anche perfetta per il mio blog questa pasta, se ti va di partecipare! A presto, ciao! Ti lascio il link:
    http://petrusina.blogspot.it/2016/05/parte-oggi-il-mio-nuovo-contest.html

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...