sabato 3 febbraio 2018

Torta rovesciata ai finocchi

Sono giornate pensanti. L'influenza si introdotta in casa mia e sta mietendo vittime. L'unica cosa positiva è la dieta, si dimagrisce senza fatica :-P
Per riprendere un po' di forze vi propongo questa torta rovesciata preparata per la giornata del Calendario del cibo italiano dedicata al finocchio. Poteva e doveva essere più carina ma quando mi passa la febbre proverò a rifarla. Voi provatela perché è buonissima.


Ricetta tratta da Cucina Italiana
Ingredienti per 6 persone
Per la pasta brisée:
250 g di farina
100 g di burro
20 g di formaggio grattugiato
60 ml di acqua fredda
3 rametti di timo
1 pizzico di sale
Per i finocchi:
4 finocchi
50 g di miele
olio extravergine d'oliva
sale e pepe

Impastare la farina con il burro, 20 g di grana e le foglie di 3 rametti di timo. Lavorare con la punta delle dita poi aggiungere 50 ml di acqua fredda e continuare ad impastare. Avvolgere la pasta nella pellicola da cucina e mettere in frigo per circa 1 ora.
Mondare i finocchi e tagliarli a fette di circa 1 cm poi rosolarli in una padella con un giro d'olio a fuoco vivace per 10/12 minuti. Salare e pepare. 
Stendere la pasta brisée in un cerchio di 30 cm di diametro spesso 3 millimetri. Versare il miele sulla base della teglia, disporre le fette di finocchio cercando di non lasciare spazi vuoti.
Bucherellare la pasta brisée con i rebbi di una forchetta e poggiarla nella teglia sopra allo strato di finocchi. Infornare a 180° per 35 minuti, sfornare e mettere la teglia sul fuoco per 6/7 minuti, in modo che i finocchi si caramellino e il liquido fuoriuscito si asciughi. Capovolgere la teglia, cospargere la superficie con formaggio grattugiato e gratinare in forno per 3/4 minuti.




1 commento:

  1. Grazie Chiara!! Mi piace moltissimo e la dieta ti sorride 😁😁😁

    RispondiElimina

Lasciate commenti, consigli, critiche o complimenti, di certo li terrò presenti.

Related Posts Plugin for Blogger...